Dove vederci

Digitale terrestre, canale 31
Sky, canale 160 e 161 (+1)
tivùsat, canale 31

Tutti i canali

Bake Off Italia 2020, puntata 4: ecco cos'è successo

Scopri cos'è successo nella 4ª puntata di Bake Off Italia 2020 grazie al riassunto di Giusi! SPOILER ALERT

di Giusi Schiano di Cola

La quarta puntata di Bake Off Italia (ogni venerdì alle 21.20 su Real Time e in live streaming su Dplay), inizia con raffinatezza grazie alle Alter Echo, quartetto d’archi che ci delizia con la sua musica. In realtà sono i festeggiamenti per l’eliminazione di Fedele che continuano, ma non diciamolo in giro.
Philippe: "Più delle musiche, mi piacciono quelle che suonano”. Sempre coerente al “Basta che respirino” mood.

ABBONATI A DPLAY PLUS E GUARDA BAKE OFF ITALIA SENZA PUBBLICITÀ

Ai pasticcieri viene comunicato che cucineranno all’esterno. Gino è decisamente contrariato: "Ma siete matti, fa caldo, c’è il sole, ci sono le zanzare…". Qualcuno dia uno zampirone e della crema ad alto SPF a quest’uomo! Il famosissimo (ma non per alcuni) quadro di Manet “Colazione sull’erba” è l’ispirazione per la prova assegnata al primo gruppo. Il nostro esperto Gino Critichino (d’arte) espone i dettagli dell’opera,
paragonando i giudici ai protagonisti del quadro. Se solo Csaba sapesse di essere stata associata alla donna nuda!


Ma torniamo al tema della prova: il picnic sull’erba. I giudici vogliono una preparazione al formaggio, una vegetariana e ovviamente un dolce. Ernst chiede a Csaba se le piace il francese. Lei, donna molto chic, ovviamente ne apprezza le sonorità. Non può dire lo stesso del tedesco, Knam le dice qualche frase ma lei pensa che la stia insultando. 

PROVA DPLAY PLUS E GUARDA I TUOI SHOW PREFERITI SENZA PUBBLICITÀ!

Giovanni vuole preparare uno spaghettone freddo. Benedetta lo avvisa, Csaba glielo tirerà appresso. E mi sa che ha ragione! Clelia, direttamente dagli studios di casa sua, narra la storia del picnic. Alessandra ha scelto di preparare una panna cotta: "Il dolce preferito da quel bell’uomo di mio marito". Aridaje! Ormai una volta a puntata deve lodare la sua bellezza, Brad Pitt scansati. Una puzza di bruciato avvolge i concorrenti. Giovanni: "Ma va è solo un po’ cotta!. Spoiler: ha carbonizzato la frittata di pasta. Arturo decisamente ignora il significato della parola “monoporzioni”. Ha prodotto cibo per un picnic da 30 invitati. O per 5 con molta fame.

Maria termina prima e impiega il tempo restante nell’attività migliore che ci sia: lo spazzolamento degli avanzi. Benedetta e i suoi countdown lunghissimi: "3, Giovannidoveseiseiindietro, 2, Alessandradeveesseretuttonelcestino, 1…. Stoooop!". Si passa agli assaggi, i giudici sono seduti sull’erba come ogni picnic d’ordinanza vuole. Csaba è sempre composta, Damiano sembra stia covando, Ernst ovviamente stravaccato alla buona. Giovanni e Gino sono i pasticcieri a rischio della prima batteria.

Il secondo gruppo deve invece occuparsi del momento del the. Oddio, in questa batteria ci sono sia Sara che Philippe, già temo i commenti bavosi di quest’ultimo!
Le preparazioni richieste sono: un lievitato, dei mignon e un dolce cioccolatoso e coccoloso. Monia si dice pronta a fare le coccole a Knam. Io non voglio perdermi la scena. Temo che i concorrenti abbiano preso un’insolazione, perché iniziano a cantare all’improvviso. Philippe si fa trascinare e balla, ovviamente precisando che come muove il bacino lui, nessuno. Ma anche Sara, a suo avviso, "lo muove da Dio". Praticamente Philippe produce solo informazioni non richieste, non possiamo
direttamente spegnergli il microfono? E magari anche il forno, così lo sabotiamo.

Non ho neanche finito la mia invettiva che la situazione peggiora e troviamo il sopracitato a petto nudo. Monia: "Prendi freddo, ti fa male, ti viene la tosse", le tenta tutte pur di farlo rivestire. Elena spera invece che il colpo di calore colga anche Damiano, così da poter vedere il suo giudice preferito in deshabillé. Csaba, alla vista dell’aspirante stripper, sta probabilmente pentendosi amaramente di aver accettato la partecipazione a Bake Off.

A rimediare ci pensa Knam, che invita fin troppo gentilmente Philippe a rivestirsi. E io che speravo in un kazziatonen dei suoi. Matteo ammette davanti a Knam di non amare il cioccolato. Ernst gli sorride, di quei sorrisi falsi di cui sono capaci solo i serial killer prima di squartare la loro prossima vittima.


Benedetta, dopo aver saputo che Elena vuole preparare dei maritozzi, perde tutto l’interesse per la gara. Lei vuole un maritozzo con la panna, e se Elena vuole farcirlo diversamente sticavoli, lei vuole la panna e la vuole subito. Donato sforna un plumcake enorme. Giovanni, dal retro urla: "Donato, ce l’hai gigante!", Donato: "Eh
la voce gira!", e ride. LI AMO. 

All’assaggio Matteo ribadisce che non gli piace il cioccolato. Non capisco perché quest’uomo voglia sabotarsi così. I giudici (non Knam) lo invitano ad omettere questa informazione per avere salva la vita. Philippe commenta i suoi dolci: "Avrei preferito accontentare Benedetta e Csaba... insieme". Ogni frase di quest’uomo è un doppio senso, salvatemi. Sara e Monia sono le prescelte per indossare il grembiule rosso.

PROVA SUBITO DPLAY PLUS: SCOPRI L'OFFERTA 

Oggetto della Prova Salvezza nonché Tecnica è la “Torta Cloud Nine” di Damiano, una torta soffice come una nuvola. Ernst sottolinea: "O fate volare la torta, o volate voi fuori da Bake Off". Rassicurante. I pasticcieri hanno diritto ad un aiuto da parte di Clelia, e questo momento viene chiamato “Clelia help line”. A colpi di videomessaggi che nemmeno “Stranamore” ai bei tempi, Clelia risolve i dubbi dei concorrenti, il tutto senza muovere le terga dalla sua postazione… chi sta meglio di lei!

L’eliminato della settimana è Gino, che virando da Pasticcino a Pasticcione ha decretato la fine della sua esperienza nel tendone. (Rima non voluta, giuro!)
Alla prossima puntata!

***

Scopri Dplay Plus, il servizio a pagamento di Dplay che ti permette di guardare il meglio dei contenuti Discovery, in esclusiva e in anticipo rispetto alla TV. Con Dplay Plus avrai l’intero catalogo senza pubblicità, e potrai guardare i tuoi programmi preferiti dove vuoi e quando vuoiProvalo subito!