Dove vederci

Digitale terrestre, canale 31
Sky, canale 160 e 161 (+1)
tivùsat, canale 31

Tutti i canali

Kebab Day: festeggiamo con Alessandro Borghese!

Il 13 luglio si festeggia nel mondo il Kebab Day: ecco una ricetta di Alessandro Borghese che potete replicare tranquillamente a casa vostra.

Il 13 luglio è il giorno perfetto per gustarsi un delizioso kebab. Perché? Semplice, si festeggia il Kebab Day. E allora ecco il momento ideale per conoscere fino in fondo uno street food entrato ormai a far parte della cucina italiana.

Kebab Day: alle origini del piatto

Il kebab, parola di origini persiane che vuol dire letteralmente “arrostito” o “grigliato, è un piatto mediorientale diffusosi nel Medioevo grazie ai persiani, che negli accampamenti si servivano delle loro spade affilate per arrostire la carne sul fuoco. Venivano posizionati piccoli pezzi di carne sulla lama così da farli cuocere in fretta utilizzando meno legna possibile.

Successivamente sono venute a crearsi numerosissime varianti del kebab. In Grecia, ad esempio, è ormai una tradizione il gyros pita, ovvero carne di maiale da mangiare rigorosamente con salsa tzatziki. In Turchia si mangia il kebap (sì, con la “p” finale), fettine di carne di pollo o agnello disposte su un piatto e accompagnate da riso e verdure. E ancora.

In Italia va per la maggiore il “döner kebab”, un misto di carne di pollo, vitello e tacchino servito nella piadina. E a chi si chiede cosa significhi “döner kebab”, ecco la risposta: vuol dire semplicemente “kebab che gira”, riferimento alla modalità di cottura su uno spiedo verticale.

Finita qui? Macché. Di kebab vanno ghiotti anche in Egitto (uno dei principali produttori e consumatori), dove lo fanno con carne di agnello, cipolle, pomodori e peperoni, e in India, devo scelgono carne macinata aromatizzata. Impossibile poi dimenticare la Germania, dove la massiccia presenza turca ha permesso al kebab di diventare uno dei piatti più apprezzati. 

Kebab Day: festeggiamo con “Cucina con Ale”

Per celebrare al meglio il Kebab Day, vi riproponiamo la puntata di “Cucina con Ale” in cui Alessandro Borghese preparò una ‘ncapriata con friggitelli e tas kebab e poi diede una lezione sui sali aromatici.

***

Scopri Dplay Plus, il servizio a pagamento di Dplay che ti permette di guardare il meglio dei contenuti Discovery, in esclusiva e in anticipo rispetto alla TV. Con Dplay Plus avrai l’intero catalogo senza pubblicità, e potrai guardare i tuoi programmi preferiti dove vuoi e quando vuoiI primi 14 giorni sono gratis per i nuovi abbonati, provalo subito!