Dove vederci

Digitale terrestre, canale 31
Sky, canale 160 e 161 (+1)
tivùsat, canale 31

Tutti i canali

Return to Chernobyl su Dplay Plus

Il disastro che continua ad attrarre l’interesse dell’opinione pubblica anche dopo più di 30 anni è un documentario inedito su Dplay Plus!

Su Dplay Plus puoi guardare sempre dove vuoi e quando vuoi i tuoi contenuti preferiti: provalo ora (€ 3,99 al mese, disdici quando vuoi) e scopri in esclusiva il nuovo documentario RETURN TO CHERNOBYL.

GUARDALO SUBITO>>

Il disastro di Chernobyl continua ad attrarre l’interesse dell’opinione pubblica anche dopo più di 30 anni dagli avvenmenti del 26 aprile 1986. Miti e leggende si mischiano nel racconto di un fatto di cronaca riconosciuto come il più grande fallimento della centrale nucleare avvenuto nella storia, con 116 mila persone evacuate e più di 300 mila persone coinvolte per rimediare agli effetti del disastro.

Se non ti è bastato scoprire una parte della storia attraverso un serial drama -si sta pur sempre parlando di finzione e di una serie tv- ecco un consiglio di visione firmato Dplay: un documentario originale di 54 minuti in cui potrai scoprire tutta la verità sulla vicenda, raccontata dai sopravvissuti e da coloro che hanno vissuto sulla loro pelle la tragedia.

Tecnici e personale lavorativo della centrale tenuti in quarantena, famiglie separate e costrette a non vedersi per mesi, ingegneri a cui era impedito avere contatti con l’esterno per lavorare e trovare una soluzione che contenesse i danni.

Il Capo della sicurezza di Prypiat, Aleksiej Moskalenkp, descrive così il momento della tragedia:

Mi trovavo a 400 metri di distanza dal reattore, l’esplosione è stata debole e non d’impatto: non sembrava un’esplosione nucleare ma termale, uscì molto vapore...

Vasilii Markin aveva appena finito il suo turno di lavoro e bevendo birra dal balcone di casa vide l’esplosione:  

Appena avevo capito cosa fosse successo consigliai a tutti di spegnere le luci e di riempire taniche di acqua per rendere l’ambiente umido così da non far arrivare le radiazioni.

 

Il documentarista Jacek Podemski torna sulla scena per raccogliere le testimonianze dei superstiti e raccontare l’evento a cui si sta lavorando da anni: la costruzione di un nuovo sarcofago più moderno e resistente che vada a coprire il vecchio, costruito anni fa sopra al blocco del quarto reattore.

Scopri il documentario “Return to Cernobyl” una storia di persone che combattono contro elementi sconosciuti per erigere una delle strutture più insolite ma necessarie al mondo al fine di preservare la sicurezza del luogo colpito anni fa dalla tragedia.

Guarda la selezione dei contenuti di Chernobyl nella playlist dedicata e scopri tutti i documentari dedicati all'evento.