Dove vederci

Digitale terrestre, canale 31
Sky, canale 160 e 161 (+1)
tivùsat, canale 31

Tutti i canali

Giornata mondiale della psoriasi: guarda in esclusiva su Dplay Plus "La clinica della pelle"

In occasione della Giornata mondiale della psoriasi che ricorre ogni anno il 29 ottobre, guarda su Dplay Plus le puntate de "La clinica della pelle".

Il 29 ottobre ricorre dal 2004 la Giornata mondiale della psoriasi, nata su idea dell’IFPA (International Federation of Psoriasis Associations) per aumentare la consapevolezza su una malattia spesso trascurata e sugli effetti negativi che ha sulla vita delle persone che ne soffrono. Tra le tante iniziative che si svolgono in questa giornata, ve ne consigliamo una: guardare su Dplay Plus le puntate de “La clinica della pelle” con la dott.ssa Emma Craythorne, esperta dermatologa che si propone di trasformare la vita di coloro che soffrono di problemi estremi della pelle.

GIORNATA MONDIALE DELLA PSORIASI: GUARDA SU DPLAY PLUS TUTTE LE PUNTATE DE LA CLINICA DELLA PELLE

Cos’è la psoriasi? È una malattia della pelle che colpisce tra l’1% e il 3% della popolazione. Si manifesta inizialmente attraverso placche in rilievo arrossate e ricoperte da squame biancastre. A provocare la comparsa delle chiazze tipiche della psoriasi è la perdita del controllo della replicazione delle cellule.

VIDEO - LA CLINICA DELLA PELLE: PROTUBERANZE

L’organismo inizia a produrre una quantità superiore alla norma di sostanze pro-infiammatorie portando le cellule a replicarsi ogni 14 giorni anziché ogni 28. Ne deriva l’accumulo sulla superficie della cute di cellule ancora dotate di nucleo, ovvero non ancora sviluppate e molto più pesanti che generano la formazione di squame. Le cellulare prive di nucleo, replicatesi regolarmente ogni 28 giorni, sono più leggere ed emergono sulla cute solamente a maturazione completata. 

PROVA GRATIS DPLAY PLUS! SCOPRI L'OFFERTA

La forma classica della psoriasi è detta “forma in placca” e si manifesta principalmente in determinate aree del corpo come i gomiti, le ginocchia e la zona lombare. La psoriasi non è una malattia genetica, ma ha più probabilità di soffrirne chi ha almeno un altro componente della famiglia che ne è affetto o che è alle prese con altre malattie immunologiche come l’alopecia areata o la vitiligine.

VIDEO - LA CLINICA DELLA PELLE: BOZZI E PROBLEMI AL NASO

Tra le principali cause della psoriasi troviamo lo stress ma anche traumi come interventi chirurgici o incidenti stradali. Fattori scatenanti possono essere anche l’uso di alcuni farmaci e infezioni da streptococco. Nei giovani è comune che la psoriasi si manifesti sotto forma guttata, caratterizzata da chiazze di piccole dimensioni localizzate principalmente sul tronco. Esistono anche la forma palmoplantare e seborroica della psoriasi: nella prima sono evidenti callosità, desquamazione e arrossamento, nella seconda infiammazioni e forte prurito. 

ABBONATI SUBITO A DPLAY PLUS E GUARDA I TUOI SHOW PREFERITI IN ANTEPRIMA E SENZA PUBBLICITÀ

La psoriasi colpisce milioni di persone in tutto il mondo e le indebolisce fisicamente, socialmente, emotivamente e finanziariamente. Per questo la Giornata mondiale della psoriasi punta a elevare il profilo di questa malattia aumentando la consapevolezza generale degli effetti che ha sulla vita delle persone. Non solo. In questa ricorrenza si cerca anche di garantire a tutti un accesso agevolato a cure efficienti e convenienti. Obiettivi chiari e coraggiosi da raggiungere in fretta. 

***

Scopri Dplay Plus, il servizio a pagamento di Dplay che ti permette di guardare il meglio dei contenuti Discovery, in esclusiva e in anticipo rispetto alla TV. Con Dplay Plus avrai l’intero catalogo senza pubblicità, e potrai guardare i tuoi programmi preferiti dove vuoi e quando vuoiProvalo subito!