news

I momenti salienti della puntata 8

Ospiti che arrivano dalla campagna e prove dal sapore vintage: scopri cosa è successo nell'ottava puntata con gli gnocchi di Giorgione, l'aspic di Knam e una prova a sorpesa a squadre! Ecco il riassunto della nuova puntata!

Redazione

La puntata si apre con Benedetta e i giudici, ma manca Clelia... che è in compagnia dell’ospite di questa prova: Giorgione!

Con un cesto pieno di ortaggi ed erbe aromatiche si annuncia la prova creativa: la preparazione di un piatto di gnocchi con un sugo e un prodotto da forno per fare la famosa scarpetta.

Federico vuole provare un abbinamento cacao e zafferano e non ha intenzione di fare il solito piatto da osteria, vorrebbe presentare il piatto impiattato bene. Jacopo porta avanti la sua tradizione e prepare dei gnocchetti sardi. Anche Elisa fa una preparazione ispirata al Friuli.

Iolanda invece è in grande difficoltà: non conosce gli ingredienti e rivela le sue debolezze sulle prove salate. Anche Irene non se la cava bene, Daniele non nasconde la sua poca dimestichezza con gli gnocci, confessando che glieli prepara sua mamma.

All'assaggio tra i banconi le preparazioni peggiori sono quelle di Daniele e di Iolanda. 

Per la prova tecnica i giudici ci fanno fanno fare un salto indietro nel tempo e presenano un classico degli anni '80: l’aspic. Samanta apre la sua busta blu: potrà vedere l’aspic di Knam conservato nella credenza per 10 minuti, e potrà decidere di portare un altro concorrente con lei: il prescelto sarà Jacopo.

Nella prima parte della prova i concorrenti sono concentrati nella lettura della ricetta: gli unici concorrenti che hanno vissuto gli anni 80 sono Gloria, Alfredo e Jolanta.

Tutti gli altri concorrenti conoscono la musica, la moda, ma non le abitudini a tavola… Scopri la ricetta rivisitata del Maestro e guarda l'assaggio dei giudici nella clip: 

Dopo che Samanta è andara a sbirciare l’aspic insieme a Jacopo, Gloria va  al bancone di Jacopo per avere un aiuto in più in cambio di un suo suggerimento. Tutti chiedono consiglio a lui e lasciano Samanta lavorare in pace: c’e chi dice che non vogliono disturbare lei perché ha vinto il bonus, c’è chi si fida di più di Jacopo. Tutte queste distrazioni fanno innervosire Jacopo piano piano….finirà per rispondere male a Jolanta che gli chiede l’ennesimo aiuto.

Nella fase finale c’è molta agitazione e tutti i concorrenti sono intenti nel togliere dalla ciotola il loro aspic: Jacopo ci versa sopra l’acqua bollente, Gloria decide di creare una bolla d’aria infilando un dito lateralmente, Alfredo spacca la ciotola, Daniele aiuta tutti ma tralascia il suo dolce indietro che allo scadere del tempo rimane ancora nella ciotola. Iolanda ed Elisa tirano fuori l’aspic a un secondo dalla fine. L’aspic di Samanta si è sciolto troppo e quando viene levaro dalla ciotola crolla leggermente. Alla fine il miglior aspic risulta essere quello di Elisa.

Per la prova a sorpresa i concorrenti devono preparare un classico della domenica: il cabaret delle paste. Divisi in 2 squadre capitanate dai giudici Knam e Damiano, sarà loro assegnata una ricetta da preparare. Ma a decidere le squadra è la sorte: i concorrenti pescano delle sfere con la faccia del giudice relativo alla propria squadra.

Elisa, Jolanta, Jacopo, Daniele e Samanta lavorano con Knam, mentre Irene, Federico,  Iolanda, Gloria e Alfredo con Damiano. 

La squadra di Knam procede in maniera sistematica e chiara. I lavori avanzano con calma, in maniera ordinata, nessuno è costretto a rifare delle preparazioni e il Maestro incita spesso la squadra, motivando tutti e  la brigata appare bella carica.

Damiano al contrario è molto agitato, salta tra i banconi , è molto nervoso e crea confusione tra la sua squadra. Irene si accorge di questo atteggiamento e addirittura dice che non è un gran leader, Gloria sbaglia a cuocere la pastafrolla ma teme l'arrabbiatura di Damiano. 

A giudicare i cabaret di paste insieme a Clelia entrano in studio due bambini dell’ultima edizione di Junior Bake Off, Chiara e Massimo che si gustano tutte le 10 paste: quello che piace di meno della squdra di Knam è la madelaine di Elisa, mentre per la squadra di Damiano la crostatina di Gloria mentre i più apprezzati sono il pasticcino di Iolanda e quello di Jacopo e Samanta, con i cannoli di lamponi: leggi qua la ricetta!

I peggiori della puntata sulla base di tutte le prove sono quindi Federico, Iolanda e Daniele. Tra i tre esce Daniele, mentre il grembiule blu viene conquistato da Jolanta.

Bake Off Italia torna con la nona puntata venerdì 2 novembre alle 21.10 su Real Time, Canale 31.
RealTime

Stile impeccabile, sfide all'ultimo dolce e tante storie da raccontare: entrate a far parte del mondo Real Time! Siamo sul Canale 31 del DTT e 131 di Sky.