CAKE DESIGN

La Torta Unicorno è un dolce che leva il fiato, ecco come prepararlo passo dopo passo

Così bella che quasi non avrete il coraggio di assaggiarla

Renato Ardovino
Difficoltà Media
Persone servite 8 persone

Per la base

  • 230 g farina 00
  • 200 g zucchero semolato
  • 8 uova intere
  • 60 g cacao amaro
  • 60 ml olio extra vergine d’oliva
  • 16 g lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale

Per la crema pasticcera

  • 200 g zucchero semolato
  • 8 tuorli
  • 50 g cioccolato fondente in scaglie
  • 50 g cacao amaro
  • 50 g amido di riso
  • 50 g amido di mais
  • 550 ml latte
  • 140 ml panna

Per la bagna e il croccante

  • PER LA BAGNA
  • 200 ml acqua
  • 70 g zucchero semolato
  • liquore aromatizzato di Benevento q.b.
  • PER IL CROCCANTE
  • 250 g zucchero semolato
  • 150 g granella di nocciole

Per il coating

  • 175 g zucchero a velo
  • 2 cucchiai di latte
  • 65 g margarina
  • 65 g burro

Per la decorazione

  • pasta di zucchero bianca
  • pasta di zucchero rosa chiaro
  • Pasta di zucchero azzurra
  • pasta di zucchero nera
  • pasta di zucchero nelle sette colorazioni dell'arcobaleno
  • gel alimentare

PROCEDIMENTO
Per la base al cacao:
Iniziate montando lo zucchero e le uova, fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Miscelate la farina con il cacao, il sale e il lievito. Incorporate con delicatezza le polveri al composto di zucchero e uova. Aggiungete, infine, l'olio continuando a mescolare. Versate l'impasto in quattro teglie imburrate dal diametro di circa 20 cm. Lasciate cuocere in forno preriscaldato a 160 °per circa 20 minuti.

Per la crema pasticcera al cioccolato:
In una planetaria montate i tuorli con lo zucchero. Procedete miscelando in una ciotola l’amido di riso, quello di mais e il cacao. Incorporateli delicatamente al composto di uova e zucchero, fino a ottenere una crema omogenea. Versate la panna e il latte in una pentola, portateli a ebollizione e unite "a filo" (quindi a poco a poco e lentamente) il composto di amidi, tuorli e zucchero. Mescolate per circa 2 minuti, finché la crema non si rassoda. Spegnete il fuoco, aggiungete il cioccolato in scaglie e continuate a mescolare fino al completo scioglimento.

Per la bagna:
Versate l'acqua in un tegame, aggiungete lo zucchero e portate il tutto a ebollizione. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare prima di aggiungere anche il liquore.

Per il croccante:
Ponete lo zucchero in una padella antiaderente, che in precedenza avrete fatto riscaldare su fuoco moderato. Aspettate che si sciolga, mescolando con un cucchiaio di legno. Quando tutto lo zucchero sarà sciolto, aggiungete la granella di nocciole tostata al forno e ancora calda. Se dovesse essersi freddata riscaldatela per qualche secondo al microonde.
Stendete il croccante tra due fogli di carta da forno, aiutandovi con un matterello, lasciatelo raffreddare e riducetelo in pezzetti con un pestello

Per il coating:
 Riscaldate il latte e lavorate tutti gli ingredienti insieme per circa 10 minuti. Usate le fruste a media velocità, fino a ottenere un composto liscio e spumoso.

ASSEMBLAGGIO
Bagnate il primo disco e farcitelo con la crema pasticcera al cioccolato. Disponete anche i pezzetti di croccante e coprite con il secondo disco di torta al cacao. Procedete analogamente al primo strato e chiudete con un terzo strato di torta al cacao. Bagnate anche quest’ultimo disco. Distribuite sulla torta il coating e livellatelo con una spatola fino a ottenere una superficie liscissima e regolare. Lasciate riposare la torta in freezer per circa due ore. Trascorso questo tempo, estraete la torta dal freezer, e procedete con la decorazione.

DECORAZIONE
Per la realizzazione delle orecchie:
Iniziate stendendo della pasta di zucchero bianca dello spessore di circa 3 mm e, aiutandovi con il coppapasta tondo, realizzate le orecchie. Per l'interno delle orecchie stendete della pasta di zucchero rosa chiaro nello spessore di circa 1 mm e coppatela ottenendo delle losanghe più piccole di quelle delle orecchie. Col del gel alimentare attaccate l’interno rosa sulle orecchie e stringete l’estremità inferiore su di un bastoncino di carta da forno, precedentemente intinto nel gel. 

Per la realizzazione degli occhi:
Stendete della pasta di zucchero bianca dello spessore di circa 3 mm e, aiutandovi con il coppapasta tondo, realizzate le orbite degli occhi. Con dei coppapasta tondi di diverse dimensioni ricavate le iridi azzurre, le pupille nere e le luci bianche delle pupille.
Infine stendete della pasta di zucchero nera dello spessore di 2 mm circa e, con il coppapasta tondo, realizzate le ciglia dell’unicorno.

Per la realizzazione del corno:
Fate due cordoncini di pasta di zucchero bianca assottigliata alle estremità. Disponete del gel alimentare su un lato dei due nottolini e avvolgeteli tra di loro. Inserite un bastoncino di carta da forno all’interno del corno. Colorate con del colorante alimentare oro.

Per la realizzazione della criniera:
 Stendete la pasta di zucchero delle sette colorazioni dell’arcobaleno e dello spessore di 2 mm circa. Ritagliate dei triangolini molto allungati e arrotolateli su delle bacchette.

MONTAGGIO FINALE
Per ottenere il vostro unicorno completo, assemblate insieme tutti gli elementi.

RealTime

Stile impeccabile, sfide all'ultimo dolce e tante storie da raccontare: entrate a far parte del mondo Real Time! Siamo sul Canale 31 del DTT e 131 di Sky.