aiutino

Guida alla bacchetta magica del make-up: come scegliere il correttore giusto

Per illuminare, coprire le imperfezioni o combattere i rossori: il correttore è un prodotto versatile – e un vero e proprio salvavita – ma bisogna scegliere quello giusto a seconda delle necessità

Alessandra Nido

Se è vero che il fondotinta è il prodotto basilare per un incarnato perfetto, è altrettanto sacrosanto che senza l’utilizzo del correttore il risultato potrebbe non essere soddisfacente.
Considerarlo una vera e propria bacchetta magica, senza diventare necessariamente la nuova versione del Mago Otelma, è cosa buona e giusta, non dimenticandosi però che la scelta del colore, la texture e una corretta applicazione sono di fondamentale importanza per avere con se il migliore alleato. 

Formulazione: liquido, in polvere o in stick?
I prodotti disponibili sul mercato sono di differenti tipologie: a seconda della sua formulazione, il correttore può essere applicato e utilizzato per combattere a diverse problematiche.
Quelli liquidi, che si presentano come un gloss, sono solitamente dotati di una piccola spugnetta o un pennellino per l’applicazione. Sono quindi perfetti per le occhiaie ma non adatti per brufoli o imperfezioni. Solitamente disponibili anche come illuminanti, perfetti sia per correggere che per rendere protagonista una specifica zona.
Quelli in stick, o in cialda, che presentano quindi un prodotto più duro e corposo, sono l’ideale per coprire cicatrici, macchie, grosse imperfezioni o tatuaggi, poiché assai coprenti. In caso di una consistenza secca, sono consigliati per mascherare i brufoli.
Infine, anche se meno utilizzati, esistono i correttori minerali, delle vere e proprie ciprie che aiutano ad uniformare l’incarnato con una spolverata di prodotto.

Quando applicare il correttore?
La leggenda narra che una delle domande più gettonate da quando il primo correttore è sbarcato sul mercato sia stata: «Ma si applica prima il correttore o il fondotinta?». La vera risposta è che… non esiste una risposta. A seconda del problema da correggere o dal tipo di prodotto, il fido aiutante può essere usato prima e/o dopo il fondotinta. Il doppio utilizzo può essere utile per occhiaie particolarmente segnate o imperfezioni marcate, ma la regola vale solo per quelli in stick e liquidi.
Nel caso in cui si applichi un fondotinta liquido, non è consigliato utilizzare un prodotto minerale prima, in quanto potrebbe creare dei grumi.
Oltre a queste linee generali, il consiglio è di sperimentare e di trovare la migliore routine a seconda del problema.

È meglio applicarlo con le dita, spugnetta o pennello?
Qual è il miglior metodo per un risultato al top? Anche qui, dipende dall’area e dal prodotto che stiamo trattando.
Nella zona delle occhiaie, è meglio procedere con l’applicazione tramite dita, in quanto il loro calore scalderà il prodotto e lo renderà di facile sfumatura.Se la zona da trattare è molto piccola e necessita di un trattamento extra coprenza, la soluzione più adatta è quella di utilizzare un pennello a lingua di gatto (o anche quelli piccolissimi da eyeliner, per essere super precise): in questo modo il prodotto verrà applicato in modo specifico, senza doverlo sfumare.
La spugna? È perfetta per applicare il correttore minerale o sfumare la base ottenuta per uniformare i vari prodotti. 

Pupa Milano

Pupa Milano

Cover Cream Concealer

Disponibile in nuance basiche e correttive (giallo, verde e arancione). Prezzo: 16€

Deborah

Deborah

Dress me Perfect Cushion Concealer

 Correttore illuminante con formula long lasting. Prezzo: 12,50€ 

 

Guerlain

Guerlain

Precious Light 

 Correttore illuminante con applicatore incorporato. Prezzo: 39,50€

Nabla

Nabla

Under-eye concealer 

Correttore liquido specifico per le occhiaie. Disponibile in tre nuance. Prezzo: 8,50€

BareMinerals

BareMinerals

BareMinerals multiuso 

In polvere minerale ad alta coprenza e facile da sfumare. Prezzo: 16€

Lancôme

Lancôme

Teint idole Ultra Wear Camouflage 

Formula in crema ad alta tenuta, specifico per occhiaie. Prezzo: 29,90€

Benefit Cosmetics

Benefit Cosmetics

Boing 

Lunga tenuta, iper pigmentato, l’arma segreta per coprire ogni imperfezione. Prezzo: 25€

Kiko Make Up

Kiko Make Up

Colour correct concealer palette 

 5 colori in un unico prodotto per poter combattere discromie e imperfezioni. Prezzo: 13,95€

Estée Lauder

Estée Lauder

Double Wear correttore 

Con SPF10 adatto a labbra, viso e occhi. Prezzo: 26,90€

Neve Cosmetics

Neve Cosmetics

Neve Cosmetics nascondino 

 Correttore minerale in forma solida perfetto per nascondere le imperfezioni. Prezzo: 8,90€

 

Sephora

Sephora

Color Collection 

 Palette di creme correttive per un incarnato zero difetti. Prezzo: 14,90€

Mac Cosmetics

Mac Cosmetics

Studio Fix Perfecting stick 

Correttore a matitone che nasconde le occhiaie. Prezzo: 19,50€.

Alessandra Nido

Beauty editor, lipstick addicted, divora serie TV.