flower power

Nail art primaverile: tantissime idee per festeggiare la nuova stagione

Le temperature si alzano, la voglia di sfoggiare unghie sfavillanti è incontenibile. Fiori, piante e dettagli naturali per mani coloratissime

Alessandra Nido

Dimenticate le nail art più classiche: la primavera è arrivata e la manicure impone un rinnovo di look.
Ispirazioni, idee e consigli adatti a tutte
: dalle più timide a chi non vede l’ora di osare a più non posso.
Come sempre armatevi di pazienza, dimenticate la paura e lasciatevi trasportare dalle tecniche per un risultato che, di certo, nessuno potrà descrivere come “scontato”.
In bocca al lupo! 

A post shared by KATIE MASTERS (@nailthoughts) on

1. Unghie a mandorla con disegni e dettagli floreali non sono abbastanza: per eliminare tutta la concorrenza meglio puntare anche su un total look che veda coinvolte perfino le le dita. Non ci avevate pensato, vero?  

2. Primi approcci con il mondo della nail art? Un modo perfetto per abbellire la propria manicure è quello di puntare a un dettaglio “difficile” da non notare e soprattutto facilissimo da portare: un fiore 3D da applicare sull’unghia. 

3. Dedicata a chi conta i giorni per il cambio dell’ora e per chi sostiene che la primavera sia un modo di vivere. Il procedimento è semplice: è sufficiente selezionare tutti i colori tipici di questa stagione, applicarli sulle unghie e coronare il tutto con decine di dettagli in rilievo di ogni tipo. Delicatissima.

4. Più discreta di una parete ricoperta di arazzi c’è solo questa proposta di nail art che vede protagonista il bianco e disegni di rose con tanto di foglie, non vorrete sembrare eccessive, vero?

5. Può capitare che manchi l’ispirazione ma che la voglia di una nuova nail art prenda il sopravvento. Ricordate che qualsiasi cosa può intrigare: anche i disegni fatti a scuola dai vostri bambini, cuginetti o nipotini. Et voilà! 

A post shared by Ebony mavroyeni (@ebony.mav) on

6. E se i fiori proprio non vi piacciono? Nessun problema, le piante sono vostre amiche! E per questa nail art non sarà necessario nemmeno scegliere, basterà disegnare tutte quelle che vi vengono in mente. 

7. Il color pesca non è sufficiente per celebrare la nuova stagione: per un risultato al top sì a disegni floreali accostati da micro Swarovski, per rendere le unghie veri e propri gioielli. Come avete fatto a non pensarci prima?  

A post shared by Marta (@lechatviolet91) on

8. Pasqua, come dimenticate Pasqua! Un soffice coniglietto diventa protagonista di una nail art dagli sfondi maliconici simili ad un quadro, per un tocco nostalgico ma di grande effetto.  

A post shared by INM Nails (@inmnails) on

9. Niente colori pastello? Chi proprio non può tollerare queste nuances non deve darsi per vinta: il color oro mixato con i glitter è perfetto per mettere in risalto qualsiasi fiore. Specialmente se di color verde.  

10. Se il vostro motto è “l’importante è che se ne parli” non c’è nail art migliore di questa, da sfoggiare per l’arrivo della primavera e con unghie di una "certa" lunghezza

11. Vere e proprie opere d’arte: le nail art primaverili ci insegnano, specialmente in questo caso, che non c’è limite a ciò che possiamo creare e sfoggiare, giorno dopo giorno.
Non smettete mai di creare!  

Alessandra Nido

Beauty editor, lipstick addicted, divora serie TV.