life

Alimenti Amici: frutta secca e semi in prima linea nella prevenzione dei tumori

Miglioramento della funzione dei vasi sanguigni, aiuto nel mantenimento della salute dell’intestino , dell’equilibrio lipidico e della glicemia. Solo per citare alcune delle proprietà positive della frutta secca e dei semi—alimenti buoni in tutti i sensi!

Aura Tiralongo

In collaborazione con Life

Educazione agli stili di vita sani e corretta alimentazione sono i primi baluardi della prevenzione oncologica. A ribadirlo è la nostra più grande alleata: la ricerca scientifica. E proprio la Cultura della Prevenzione è uno dei temi portanti di Pink is Good, un progetto di Fondazione Umberto Veronesi nato nel 2013 per promuovere il sostegno alla ricerca scientifica e per diffondere una corretta informazione nella lotta ai tumori femminili, in particolare quello del seno. Alle misure indispensabili per individuare la malattia nelle primissime fasi, come gli screening regolari di controllo, importantissimi per la diagnosi precoce, devono affiancarsi anche informazioni pratiche sul versante lifestyle. Cioè buone abitudini, in grado di abbassare sensibilmente le probabilità di sviluppare tumori e altre malattie potenzialmente pericolose. 

Esercizio fisico e corretta alimentazione sono fra i principali fattori di protezione, semplici da inserire nelle nostre routine di vita e alla portata di tutti.

Chi di noi non ha trenta minuti al giorno da dedicare a una camminata veloce? E sul versante alimentazione: siamo così sicuri che al consumo di cibo sano corrisponda per forza un sacrificio? La verità è che…non è affatto detto! Basta essere informati su quello che ci fa davvero bene. Seguire un regime alimentare di tipo mediterraneo in cui è contemplata almeno una porzione quotidiana di frutta secca o di alcuni tipi di semi, ad esempio, è qualcosa di davvero molto utile per la salute del nostro organismo: sia nel breve che nel lungo periodo. E la frutta essiccata? Non è altro che frutta a cui è stata tolta l'acqua, quindi un concentrato di zucchero (fruttosio) vitamine, sali minerali e fibra. Pratica da portare con sé e ottima soprattutto per gli sportivi.

Ma come orientarsi fra i benefici della frutta secca (o essiccata) e le molte tipologie di semi?
Ecco una breve guida a questi preziosi alleati del nostro corpo.

ALBICOCCHE ESSICCATE
Poche calorie e gusto sfizioso
: un binomio buono e sano. Ricche di beta carotene, precursore della vitamina A e di vitamina C, oltre che di potassio, importanti per il nostro organismo: fanno bene alla pelle, alle ossa, ai muscoli, agli occhi, ai vasi sanguigni e contribuiscono al buon funzionamento del sistema immunitario. Sono inoltre ricche di fibra, utile per la salute dell’intestino.
CONSIGLIO D'USO: in crema, anche insieme alle prugne secche, possono essere un ottimo dessert.

MANDORLE SGUSCIATE
Preziose fonti di calcio, le mandorle sono i frutti a guscio più utili per il benessere delle ossa. Sono ricche di vitamina E e sali minerali come il magnesio, utili per sostenere l'organismo in caso di fatica fisica e sforzo mentale. Forniscono energia grazie ai loro grassi buoni, oltre a proteine e fibre che aiutano il benessere dell’intestino. 
CONSIGLIO D'USO: eccellenti ammazzafame da usare come snack, a metà mattina o per merenda (25-30- grammi al massimo al giorno). 30 grammi di mandorle unite a 200 grammi di yogurt greco contengono più calcio di 30 grammi di grana, ma hanno il vantaggio di garantire un minor apporto di sale.    

SEMI DI CANAPA
Si tratta di semi poco conosciuti e utilizzati, a dispetto delle loro proprietà davvero speciali! Contengono proteine vegetali che hanno tutti e 8 gli amminoacidi essenziali (quelli che il nostro organismo non è in grado di sintetizzare), grassi di tipo Omega 3 e Omega 6, oltre a vitamine dei gruppi B, E, C, D. Sono una fonte di benessere concentrato, un caso quasi unico in natura. Per rendere l'idea: 30 grammi di semi di canapa, insieme a un piatto di fagioli, superano il contenuto proteico di 100g di carne di vitello
CONSIGLIO D'USO: possono essere associati a una pasta integrale con fagioli e semi di zucca, o come complemento di un'insalata mista per un pranzo salutare e leggero.    

SEMI DI ZUCCA
Sono ricchissimi di proteine. Consumati durante la giornata aiutano ad arrivare al momento del pasto senza un appetito eccessivo, per questo sono particolarmente indicati durante le diete o i regimi alimentari controllati.
CONSIGLIO D'USO: indicati come spuntini sfiziosi e come snack, oltre che ottimi complementi per arricchire insalatone miste.    

ZENZERO
Lo zenzero è considerato la superstar dei cibi (o meglio: delle radici!) sani. Contiene infatti alcune centinaia di composti studiati per le loro proprietà anti-ossidanti, anti-infiammatorie e di ausilio nelle problematiche gastrointestinali. Aiuterebbe infatti a contrastare una serie di fastidi: dalle nausee della gravidanza a quella da viaggio e in certi casi possono aiutare nei disturbi di stomaco collaterali alle chemioterapie. 
CONSIGLIO D'USO: essiccato è perfetto da aggiungere ad una tisana digestiva, un estratto, un centrifugato di frutta e verdura rigenerante, in qualsiasi momento della giornata. O anche semplicemente da gustare da solo come una caramella.    

E perché non usare questi alimenti combinandoli insieme in un mix ricco di gusto e proprietà benefiche? 

MIX DI MANDORLE, UVETTA, NOCI PECAN, FARRO INTEGRALE
Studiato per il primo pasto della giornata, questo mix dà all’organismo lo sprint per affrontare la mattinata ed è perfetto per la prima colazione, da abbinare magari ad uno yogurt. A mandorle e uvetta si integrano il farro integrale soffiato e le noci della qualità Pecan: eccellenti fonti di minerali e di vitamine oltre che utili a proteggere l’apparato cardiovascolare.

MIX DI MANDORLE, SEMI DI GIRASOLE, UVA ESSICCATA, NOCI
Ai già citati effetti benefici delle mandorle, dei semi di girasole, questo mix salutare aggiunge uva essiccata e le proprietà delle noci: anch'esse fonte di proteine vegetali, di acidi grassi Omega 3 e di energia. La combinazione monodose fornisce all'organismo acidi grassi essenziali, proteine, fibre e antiossidanti. A questi si somma la nota dolce data dall'uva essiccata. Questo mix è perfetto come merenda e come snack, magari prima dell'attività sportiva, o per trasformare una semplice insalata di ortaggi in un pasto più completo.

Gli alimenti suggeriti si inseriscono perfettamente nell'ambito delle scelte corrette per un'alimentazione sana e completa, promossa dalle linee guida nazionali ed internazionali e ripresa da Fondazione Umberto Veronesi come strategia di prevenzione primaria. Raccomandiamo tuttavia di porre attenzione alle quantità di consumo, in particolare per chi è a regime alimentare ipocalorico, e di evitarne il consumo in caso di allergie specifiche.

Per incoraggiare il consumo di frutta secca e di semi tutto l’anno e nelle giuste quantità e qualità, LIFE ha promosso, nell’ambito del progetto Pink is Good, la linea Life Style, ideata in collaborazione con Fondazione Umberto Veronesi. Dal 1 al 31 ottobre, per ogni confezione (grande e piccola) acquistata di “Noci per la ricercaLIFE verranno devoluti 50 centesimi alla ricerca scientifica sui tumori femminili, finanziata da Fondazione Umberto Veronesi.

Scopri di più cliccando qui http://lenociperlaricerca.lifeitalia.it/

 

Crediti immagini: 150UP

Aura Tiralongo

Si occupa di giornalismo scientifico, insegna Semiotica presso la Iulm di Milano.