delicatessen

La pappa per cani e gatti diventa stellata

La tendenza gourmand dilaga nelle “cucine” dedicate agli amici a quattro zampe. Dal bocconcino di cervo allo champagne per cani e gatti fino ad arrivare ai popcorn biologici

Camilla Sernagiotto

Una nuova tendenza che serpeggia nelle ciotole di molti cani e gatti viziatelli è quella di servirgli manicaretti da leccarsi i baffi.
Letteralmente, dato che i mici più snob si vedono proporre leccornie al salmone selvatico della Norvegia, delizie al formaggio Cheddar fuso e, ciliegina sulla torta, champagne a loro uso e consumo.
Più che ciliegina sulla torta, ci sarebbe da dire oliva nel Martini: sia i cani sia i felini, infatti, dispongono finalmente di non poche etichette per fare un aperitivo a tutti gli effetti.

Dal Dög Pawrignon per brindare a suon di bau al Mëow & Chandon che assicura miagolii di apprezzamento, la cantina è oggi battutissima dagli amici a quattro zampe non certo per cacciare i topi. Abituati come sono ai bocconcini di cervo biologici, alle crocchette gluten-free e ai conseguenti orgasmi culinari degni della Guida Michelin formato zampa, dite addio all’Era Preistorica del gatto che mangia il topo. Solo se il topo in questione ha appena mangiato del formaggio Camembert cotto al forno con timo e miele, servito con crostini di pane, il micione goloso potrebbe valutare di lasciarci lo zampino. 

Ecco i top food per cani e gatti da fargli provare almeno una volta nella vita (o sette, contando i karma incorporati in un gatto).

1. Dög Pawrignon
Il Dög Pawrignon è uno champagne per cani. Totalmente privo di alcool (deleterio per l’organismo degli amici a quattro zampe tanto quanto il cioccolato), questa bevanda è formulata per essere benefica per i cani che la bevono. Idratante e gustosa, conta vari micronutrienti che apporteranno benefici alla dieta del vostro pet. Inoltre potrete finalmente brindare alla sua salute allo scoccare della mezzanotte di Capodanno.

2. Mëow & Chandon
Il Mëow & Chandon è la versione felina del Dög Pawrignon: si tratta di uno Champagne per gatti, anch’esso privo di alcool e pieno invece di sostanze benefiche e gustose per le quali il vostro micione si leccherà letteralmente i baffi. Contiene olio di salmone, acqua di sorgente filtrata e un colorante organico per alimenti che rende il liquido di un delizioso glam pink. Se Paris Hilton avesse dei gatti invece dei chihuahua, sicuramente nella sua borsetta non mancherebbe mai una bottiglia di Mëow & Chandon.  

3. Popcorn ai semi biologici per cani
Dato che l’ultima tendenza è quella di portarsi il cagnolino al cinema per non lasciarlo a casa tutto solo soletto, non potevano mancare anche i popcorn pensati per golosi a quattro zampe. Ai semi biologici e privi di sale, questo snack è altamente salutare per qualsiasi taglia di cane. Il marchio di pet food di alta qualità che li produce è Billy & Margot

4. Bocconcini alla carne di cervo
Sempre nel reparto “leccornie prelibate per cani viziatelli” campeggia questo manicaretto che fa gola anche agli umani. Si tratta di bocconcini di carne di cervo, biologici e di alta qualità. A garantirne l’impeccabilità del contenuto (nonché del packaging) vi è la Green & Wilds, uno dei brand inglesi top per l’alimentazione canina.

5. Delizie al formaggio
Il celebre marchio di pet food Purina ha inaugurato una capsule collection al formaggio Cheddar per gatti abituati a essere trattati con i guanti (di seta). Il sotto-brand si chiama Fancy Feast e fa gola agli amici pelosi di casa.

6. Vino per gatti
Non manca nemmeno il CatWine, il vino per gatti di un certo stile. Si chiama Purrgundy e i mici ne vanno matti. Sarà per il sapore di salmone dell’olio di pesce che contiene e per l’erba gatta organica, fatto sta che una volta “stappato” arriverà miagolando tutto il vicinato

7. Dog Beer
Come guardare una partita di calcio assieme al proprio cagnolone senza condividere con lui una birra? È ciò a cui avrà pensato l’inventore della Dog Beer, disponibile in tre versioni: quella al manzo, quella al pollo e quella con proprietà calmanti (probabilmente questa è da versare nella ciotola prima dei rigori ai Mondiali). Ognuna delle tre tipologie di birra contiene estratto di malto

8. Bocconcini al salmone
Anche i bocconcini disidratati al salmone selvatico della Norvegia sono uno dei contentini gourmet assai in voga negli ultimi tempi. In versione sia canina sia felina, i più gettonati sono quelli del brand Pet Munchies.

Credit immagine di copertina: Pexels

Camilla Sernagiotto

Giornalista, autrice, filologa e scrittrice. Ma il lavoro più bello rimane quello di mamma di due gemelli