PRIMA E DOPO

Il ritorno di Mama June, che fine ha fatto la madre di Honey Boo Boo?

L'avevamo lasciata giovane nonna e neo-sposina con qualche problema di peso. Ma in questi anni lontana dalla tv non è rimasta con le mani in mano, anzi...

Redazione

L'ingombrante e sopra le righe genitrice di Alana "Honey Boo Boo" Thompson sta per tornare sul piccolo schermo nello show Mama June: From Not to Hot, spin-off di Il mondo di Honey Boo Boo, che a sua volta è una derivazione del reality Little Miss America. Ma stenterete a riconoscerla.

Dove eravamo rimasti

Avevamo lasciato June Shannon nella cucina di casa Thompson, a McIntyre in Georgia, a preparare i suoi famosissimi sketti (spaghetti con cumuli di burro e schizzi di ketchup) per la nutrita famiglia composta da Alana e le sue tre sorelle, Lauryn "Pumpkin" Shannon, Jessica "Chubbs" Shannon, e Anna "Chickadee" Shannon. Nel corso delle stagioni della serie tv l'avevamo vista diventare nonna di Kaitlyn Cardwell, figlia di sua figlia Anna, appena 17enne, e poi celebrare la sua unione con il papà di Alana, Mike "Sugar Bear".

Una famiglia fuori dal comune
Lo show è diventato un vero e proprio fenomeno televisivo, capace di attrarre milioni di telespettatori, ma anche diverse critiche. A queste Mama June aveva risposto, "Le persone parleranno sempre, in positivo o negativo, è semplicemente così. Noi siamo contenti di ciò che abbiamo fatto e lo rifaremmo ancora." Aveva riconosciuto di avere una famiglia fuori dal comune e aggiunto che "come tutte le famiglie stravaganti, non siamo noiosi."

Una risorsa della natura
C'è anche chi ha trovato lo spettacolo uno spunto di riflessione sulle condizioni di vita delle famiglie americane. Mother Nature Network ha lodato June per il suo senso del business e la capacità di riuscire a sfamare la sua famiglia solo con 80 dollari alla settimana (circa 70 euro), grazie a buoni sconto, coupon, vincite al bingo, e gli assegni di mantenimento provenienti dai padri delle sue figlie.

Mama June e Alana ai tempi di de 'Il mondo di Honey Boo Boo'

From Not to Hot
E mentre l'undicenne Alana non ha più badato al suo fisico, acquistando molto peso, sua mamma di oltre 200 chili ha deciso di dimagrire. Così ha intrapreso un serio percorso di trasformazione che l'ha vista mettersi alla prova per un anno con una dieta rigidissima, esercizi sfiancanti e sei interventi chirurgici. La motivazione più forte è stata quella di far ingelosire il suo compagno, "Sugar Bear". "Ma ora non è più una questione di rivalsa. Fare tutti quegli interventi mi ha davvero cambiata e non solo fisicamente, ma anche emotivamente."

RealTime

Stile impeccabile, sfide all'ultimo dolce e tante storie da raccontare: entrate a far parte del mondo Real Time! Siamo sul Canale 31 del DTT e 131 di Sky.