VOLTI

Pablo Trincia

Il narratore

Hello Goodbye

Autore, giornalista, reporter, conduttore e poliglotta.Stiamo parlando di una persona sola? Ebbene sì. Questo è Pablo Trincia.

Viene chiamato Pablo in onore del celebre poeta cileno Neruda, padre italiano, madre persiana, classe 1977, nasce nell'allora Germania Est. Il suo destino da giramondo era chiaro fin dalla nascita.

Da piccolo si trasferisce a Milano con la famiglia e a ventidue anni vola a Londra dove si laurea in lingue e letterature africane alla School of Oriental and African Studies. La sua passione per le lingue decolla!

«Una lingua apre le porte a una cultura. Studiare tutto questo mi fa stare bene, è il mio rifugio di cittadino del mondo»

Tornato in Italia diventa giornalista, una missione, più che un lavoro, che lo porterà a raccontare storie forti e lontane, spesso, dai luoghi più ostili del pianeta.

Ma anche Il mondo della tv è a pochi passi: viene preso a Le Iene (Italia 1) di cui è voce e volto in prima linea dal 2009.
Per il programma realizza video-inchieste che lasciano il segno e per due volte vince il Premio giornalistico televisivo Ilaria Alpi.
I suoi lavori successivi si distinguono per la forza del racconto: scelte coraggiose e mai banali.

Inviato per Servizio Pubblico e Announo su La7; per canale NOVE conduce prima Lupi – Limited Access Area e l'anno dopo Cacciatori; per Raidue presenta Mai Più Bullismo, un programma con lo scopo nobile di aiutare i ragazzi vittime di questo fenomeno.

Nel 2017 poi, esce Veleno (Repubblica.it): il primo podcast crime italiano, di cui è autore e voce narrante.

Sempre con la valigia in mano, tra un volo e l'altro, un giorno si ferma in aeroporto, si guarda intorno e si chiede: Quante storie passano da qui?
C
osì inizio Hello Goodbye.
Tra un arrivo e una partenza Pablo scova le storie più curiose ed emozionanti.
Persone di ogni paese, mondi lontani e vicini, che descrivono la realtà che ci passo giorno dopo giorno sopra la testa.

La domanda da non fargli mai:
«Quante lingue parli?»  (Cifra in costante evoluzione!)